Suggerimenti per la protezione dei dati

  • Collocare il computer in un ambiente sicuro: un computer deve essere posto in un ambiente asciutto, fresco e controllato che sia pulito e libero da polvere.
  • Effettuare regolarmente il backup dei dati: i dati vanno sottoposti a backup almeno una volta la settimana su nastri affidabili o altri dispositivi di archiviazione, avendo sempre cura di controllare che i dati vengano salvati in maniera corretta.
  • Utilizzare un’alimentazione elettrica non interrompibile (UPS – Uninterruptible Power Supply): in caso di
    sovratensione o fulmini, un UPS protegge il computer da danni. Un UPS è inoltre dotato di una batteria di backup che continua ad alimentare il computer, consentendo agli utenti di salvare i dati ed evitarne la perdita. Se l’UPS non è una soluzione realizzabile, può rivelarsi utile anche un dispositivo di protezione da sovratensione.
  • Effettuare regolarmente una scansione dei virus e aggiornare il software: un buon software antivirus controlla
    la sequenza di codice univoco che identifica ciascun virus informatico noto e lo elimina. Prestare attenzione a rumori anomali: se i tuoi clienti notanorumori anomali o stridenti, meglio spegnere subito il computer e
    rivolgersi a un esperto. Un ulteriore utilizzo potrebbe danneggiare il disco rigido in modo irreparabile.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: