Quali sono le cause degli hard disk danneggiati?

Prima di tutto occorre distinguere fra danno fisico e danno logico: i guasti di tipo fisico riguardano la meccanica del dispositivo, mentre con la definizione di danni logici si intende la cancellazione accidentale, il danneggiamento delle partizioni, i virus e gli errori del file system.

Ecco in che modo può danneggiarsi un hard disk:

  • Urto o caduta accidentale
  • Sbalzo di tensione
  • Allagamento o incendio
  • Usura

Ognuna di queste problematiche può provocare la perdita dei dati: a volte è sufficiente un sovraccarico elettrico per compromettere l’hard disk, in altri casi è la semplice usura che rende inaccessibili i tuoi dati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: