Danea EasyFatt

Aggiornamento Danea Easyfatt ver. 2020.47

L’aggiornamento che introduce l’autocompletamento dei dati anagrafici in tutte le versioni di Danea Easyfatt ma non solo

E’ disponibile la nuova versione di Danea Easyfatt: 2020.47.

L’aggiornamento introduce alcune funzionalità tanto richieste e attese dai clienti Easyfatt, come: l’inserimento automatico di Anagrafiche che semplifica l’inserimento dati, il visualizzatore di ordini NSO e la possibilità di modifica e aggiunta di unità di misura nei documenti.

Autocompletamento dati anagrafici

La funzione permette di compilare in maniera automatica i dati anagrafici di aziende o persone fisiche tramite ricerca (per codice fiscale, partita iva o denominazione) su banche dati di elenchi pubblici nazionali (Camera di Commercio e Catasto).

Cosa vuol dire?

Semplice, ogni volta che dovrai compilare i dati anagrafici di un nuovo cliente o fornitore potrai fare una rapida ricerca tramite: denominazione, codice fiscale o partita IVA; e Easyfatt ti aiuterà ad inserire i dati restanti in un clic. Come?

C’è anche l’autocompletamento da Codice Fiscale (o Partita Iva).

Vuol dire che non dovrò più chiedere i dati ai clienti?

Nella maggior parte dei casi in pochi istanti avrai i dati completi e corretti, ma ricorda che è sempre meglio verificare rapidamente le informazioni!

Il livello di qualità dei dati è quello riscontrato presso le fonti (Camera di Commercio e Catasto), che migliora nel tempo ma può essere impreciso (dati assenti, errati oppure obsoleti), specie quando la ricerca riguarda soggetti privati oppure aziende non registrate in camera di commercio.

NB: nel rispetto della privacy i dati presentati sono solo quelli provenienti da fonti ufficiali pubbliche.

Maggiori informazioni le puoi trovare sulla guida in linea.

Invio e-mail per account Google (Gmail / G-Suite)

IMPORTANTE: nei prossimi mesi Google limiterà l’invio tramite SMTP per i suoi servizi e-mail.

Danea ha quindi ottenuto la certificazione ufficiale Google per operare tramite le loro API e con questo aggiornamento Easyfatt permette il collegamento diretto utilizzando la password del proprio Account Google, da: Opzioni > ling. Varie > Invio email > Invio tramite Google.

Nuovo servizio di verifica negatività su clienti/fornitori

Collegamento al nuovo servizio informativo Genio Business: in sostituzione del precedente servizio Cerved Premium (che rimane a disposizione dei clienti che l’hanno già attivato).

Tutte le informazioni a questo link.

Visualizzatore degli ordini di acquisto delle amministrazioni pubbliche NSO

Easyfatt introduce il Visualizzatore degli ordini NSO ricevuti tramite PEC: da Fatture elettr. > Visualizza file fatture elettr. e notifiche, selezionando il file dell’ordine NSO (con estensione .xml o .p7m) ricevuto nella PEC.

Maggiori informazioni a questo link.

Unità di misura nelle righe documenti

Dalle righe dei documenti è ora possibile accedere alla tabella delle “unità di misura” per modificare o aggiungere voci: dal menu a tendina che appare nella colonna delle unità di misura alla voce “Altro…”.

FONTE: Danea

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: