Danea EasyFatt

Aggiornamento Danea EasyFatt 2017.40 – GDPR

Nuovo aggiornamento per i clienti che utilizzano il software gestionale Danea EasyFatt. Di seguito l’elenco delle novità ed eventuali problemi risolti con la nuova versione:

Aggiornamento interamente dedicato al regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR)

  • Possibilità di stampare le informative sul trattamento dei dati personali nelle sezioni Clienti e Fornitori al pulsante Comunicazioni.
  • Rinnovata la Gestione Archivi:
    • Nelle impostazioni del server è possibile (e raccomandato) impostare una password: tutti gli utenti che accedono da altri PC dovranno conoscere questa password per poter effettuare operazioni riguardanti la gestione archivi (creazione/cancellazione/duplicazione/copia, etc.).
    • L’attivazione della password del server rende ora impossibile l’accesso diretto ai database da parte di applicativi terzi che cercano di connettersi senza conoscere tale password.
    • E’ disponibile un registro delle attività del server (log) che tiene traccia delle principali operazioni effettuate nella gestione archivi.
  • Copie di sicurezza giornaliere automatiche: non possono più essere distribuite sui singoli PC della rete locale in quanto i file dei database sarebbero a disposizione di altri utenti senza i dovuti controlli (in violazione dei principi della GDPR). Per questo motivo ora le copie automaticche verranno collocate esclusivamente su dischi fissi del server.
  • Rinnovata la gestione accessi (menu Strumenti > Opzioni > Controllo Accessi), ora utilizzabile anche dalle licenze Standard, Professional e Enterprise One:
    • Solo gli utenti di tipo amministratore possono accedere alla gestione accessi.
    • Per gli utenti è obbligatorio l’uso di password complesse, composte da almeno 8 caratteri, minuscole, maiuscole, numeri e caratteri speciali.
    • E’ inoltre obbligatorio il cambio password ogni 6 mesi (parametro configurabile).
    • Per gli utenti standard blocco dell’accesso per inutilizzo dopo 6 mesi (parametro configurabile).
    • E’ possibile sospendere dall’accesso specifici utenti.
    • Per consentire il reset della password nel caso in cui venga dimenticata è possibile abbinare un indirizzo email all’account utente.
    • Alla creazione di un nuovo account viene assegnata una password temporanea che l’utente dovrà cambiare al primo accesso. E’ possibile inviare le credenziali di accesso tramite email cliccando sull’apposito link.
    • All’accesso degli utenti ora viene data la possibilità di cambiare la password.
    • I tentativi consecutivi di accesso con password errate vengono ostacolati introducendo tempi di attesa crescenti tra un tentativo e l’altro.
    • E’ disponible un Registro attività che memorizza in ordine cronologico le azioni compiute dagli utenti Easyfatt:
      • Accesso/uscita dall’archivio.
      • Tentativi di accesso.
      • Operazioni svolte nella gestione accessi come la creazione o la cancellazione di utenti oppure la variazione dei parametri di accesso alle aree del software.
  • Sono disponibili i documenti che certificano il trattamento dati effettuato dal software e da Danea nel rispetto della GDPR (menu ? > Licenza d’uso e trattamento dati).
  • Corretti problemi minori.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: